Gioie e dolori della paternità, per una volta lontani dalla retorica che normalmente permea qualsiasi discorso legato al diventare genitori. Fra gli attori più amati del cinema italiano, con un toccante monologo firmato da Mattia Torre Valerio Mastandrea su Epcc a teatro (in onda ogni martedì su Sky Uno), lo show di Alessandro Cattelan, ha emozionato e commosso, tanto da diventare virale sul web. Il pubblico in studio e quello a casa hanno mostrato di aver apprezzato particolarmente il testo e l’interpretazione dell’attore romano, più volte vincitore del David di Donatello

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Vieni da Me, il programma di Caterina Balivo sempre più identico allo show di Ellen De Generes. Ma i diritti vengono pagati? Abbiamo chiesto alla Rai, ecco com’è andata

prev
Articolo Successivo

Bianca Guaccero, la conduttrice di Detto Fatto si racconta: “Sono innamorata folle, ma del mio programma. Il flirt con Luca Bizzarri? L’ho incontrato due volte, per caso”

next