Filippo Nogarin è stato nominato vicepresidente nazionale di Anci, l’associazione dei Comuni italiani. Il sindaco di Livorno e vicepresidente di Anci Toscana è stato scelto da Antonio Decaro, primo cittadino di Bari e presidente dell’Anci. “Ringrazio di cuore Antonio Decaro per avermi scelto come vicepresidente di Anci. Negli ultimi anni gli Enti locali sono stati usati solo come un bancomat. Io lavorerò per invertire questa tendenza: se si vogliono fare gli interessi dei cittadini, si deve ripartire dai Comuni”, ha scritto Nogarin su Twitter.

Nogarin, appartenente al Movimento 5 Stelle e laureato in ingegneria aerospaziale, è stato eletto sindaco della città toscana nel giugno del 2014, sconfiggendo al ballottaggio il candidato del centrosinistra Marco Ruggeri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ilva, oggi si è celebrato il funerale politico del M5s. Ora gli eletti di Taranto si dimetteranno?

prev
Articolo Successivo

Fondi Lega, Mussolini vs Romano: “Colpo della magistratura per distruggere un partito”. E imita Maria Elena Boschi

next