“Oggi è stata persa una grande occasione, e siamo delusi dal governo”. Lo ha detto nell’Aula della Camera il capogruppo del Pd, Graziano Delrio. in dichiarazione di voto sulle risoluzioni relative al crollo del ponte Morandi.
“Non c’è stato nessun impegno da parte del governo, non è stata annunciata una legge speciale di cui Genova ha bisogno. Invece sono state ripetute solo bugie, menzogne“, ha detto, aggiungendo che “il ministro Toninelli non ha detto neanche chi ricostruirà il ponte”. E allora, aggiunge, “basta fare gli avvocati del popolo: il popolo va servito”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Conti pubblici, Salvini: “Rispetteremo impegni su flat tax, quota 100 e accise. Coperture? Siamo dotati di ingegno”

prev
Articolo Successivo

Migranti, governo: “Più fondi dall’Ue per ridurre i flussi. Sulla Libia conferenza in Italia a novembre”

next