Il campionato di calcio cinese non ha mai sfornato grandi campioni e probabilmente anche il futuro di Wei Shihao non sarà al Real Madrid. Il giocatore del Beijing Guoan entra a un minuto dalla fine dei tempi regolamentari, con la sua squadra in vantaggio sullo Shangai Shenhua per 2 a 1. Il difensore, dopo pochi secondi, si renderà protagonista di uno degli autogol più clamorosi della storia.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Quando la moda è col botto: scende dall’auto per ballare Drake, ma non guarda chi arriva sull’altra corsia

prev
Articolo Successivo

Il primo volo del gigante dei cieli, entra in azione il BelugaXL: l’aereo cargo che trasporta altri aerei

next