Un ciclista stava percorrendo la “blue cycle lane“, lo spazio adibito al passaggio delle biciclette lungo la carreggiata frequentata anche dalle auto, quando vicino alla stazione della metro di Clapham North, a sud di Londra, l’autista di un bus turistico lo ha stretto, costringendolo a uscire di strada. Il ciclista ha provato ad attirare l’attenzione del guidatore picchiando i pugni sul vetro del veicolo, ma l’uomo ha continuato lungo la propria traiettoria. Tra i due si è scatenata una lite furibonda.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

In città come nel far-west, i banditi assaltano la diligenza: pullman Flixbus depredato in movimento

prev
Articolo Successivo

Indonesia, 15enne viene stuprata dal fratello e abortisce. Condannata a 6 mesi

next