Una banda assalta un pullman Flixbus in movimento. La scena è stata ripresa a Grenoble, in Francia, e sta facendo il giro della rete. Si tratta di un fatto accaduto qualche giorno fa e ha scatenato i commentatori sui social network. Non si tratta di migranti, come sostenuto da qualcuno, ma di cittadini francesi che hanno pensato di svuotare la stiva del bus e rubare quanti più oggetti possibili dai bagagli dei viaggiatori. La compagnia si è affrettata a far sapere di essere rammaricata per l’accaduto: “Le scene mostrate sono una situazione assolutamente eccezionale. Le misure legali sono già state avviate”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Giappone, mai così caldo: oltre 41 gradi. 40 morti, migliaia di persone in ospedale

prev
Articolo Successivo

Il ciclista rischia grosso: il bus turistico lo supera e lo fa uscire di strada. La lite tra i due è furibonda

next