Vincere un mondiale non è cosa da tutti i giorni e la gioia esplode incontenibile. A volte il sentimento può scappare di mano. E’ quanto successo a Roma, a Campo de’ Fiori dove i tifosi transalpini, presi dalla foga di festeggiare si sono tuffati nella fontana, sfregiando il monumento con impronte di scarpe e bicchieri rotti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Puglia, assalito da uno sciame d’api: uomo muore per shock anafilattico. Trovati sul suo corpo 30 pungiglioni

prev
Articolo Successivo

Lecce, la borseggiatrice è insospettabile: mette a segno il colpo ma viene filmata da un passante. Ecco cosa è successo

next