14 luglio con gaffe. La tradizionale parata delle forze armate francesi ha riservato due momenti di imbarazzo: uno dei nove aerei della Patrouille de France (la pattuglia acrobatica de l’Armée de l’air) – al momento di comporre il vessillo blu, bianco e rosso – ha rilasciato un fumogeno di un colore sbagliato: rosso invece che blu. Il risultato è una striscia di colore anomala che non è passata inosservata. Figuraccia anche per i gendarmi in motocicletta: uno degli agenti sbaglia traiettoria durante l’evoluzione in piazza e finisce per scontrasi con un collega. Niente di irreparabile, a parte la figuraccia.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Londra protesta, 100mila in piazza contro Trump. Bandiere, cartelli, fischietti e slogan: “Non sei il benvenuto”

prev
Articolo Successivo

Francia, gaffe alla parata militare. I motociclisti della gendarmerie cadono davanti a Macron

next