“Oggi, finalmente, ripariamo a una grande ingiustizia sociale. I parlamentari, fino a oggi, avevano un trattamento, i cittadini un altro. Il Senato? Arriverà a una soluzione, senza dubbio, simile alla nostra”. La delibera che decide il taglio dei vitalizi agli ex parlamentari, voluta dal presidente della Camera, Roberto Fico, e approvata nell’ufficio di presidenza, avrà effetto dal primo gennaio 2019. Fico si è rivolto a chi ha ricoperto ruoli a Montecitorio e Palazzo Madama: “Questo non è un provvedimento punitivo e la delibera che ho scritto è sicuramente costituzionale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Migranti, quello che Di Maio non dice sui soccorsi in mare

next
Articolo Successivo

Tribunale Bari, Bonafede: “Mi scuso per aver scritto su Facebook, ma mi aspettavo interventi di merito, tant’è… “

next