Domenica 8 luglio una forte tempesta si è abbattuta, introno alle 21, sul Veneziano, in particolare Dolo, Mira e Salzano, a pochi chilometri da Marghera e Venezia. Diversi comuni sono rimasti senza elettricità, mentre gli alberi sono caduti sulle strade, con conseguenti disagi al traffico. Tre anni fa, nello stesso periodo, un tornado aveva interessato le stesse zone della Riviera, provocando un morto, decine di feriti e circa cento sfollati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Torino, attende il suo turno e poi rapina il supermercato. Ai Carabinieri dice: “Fatto per pagare i debiti”

next