“Trent’anni di Salvini? Nulla impedisce di sperare, però bisogna vedere se gli elettori gli daranno i voti”. Così Piero Fassino a margine dell’incontro ‘Al lavoro per il futuro. Verso il congresso per un Partito Democratico protagonista’. “Non credo questo sia il tema principale oggi – ha aggiunto – Il tema principale è che Salvini sta imponendo a questa maggioranza di governo una linea oltranzista, che chiude l’Italia e riduce l’Italia in un ghetto. Non ho capito qual è la sua idea di Europa se chiude le frontiere, chiude i porti e mette i dazi”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lavoro, Di Maio: “Abbiamo approvato il decreto dignità e licenziato il Jobs act”. Stop alla pubblicità sul gioco d’azzardo

prev
Articolo Successivo

Decreto dignità, Di Maio: “Nulla da temere per chi non sfrutta giovani”. Sull’azzardo: “Vip dicano basta a spot”

next