Dicono molti Cinque stelle nel consiglio comunale di Torino : “Mai fare le Olimpiadi invernali del 2026 perché sarebbe un altro enorme spreco di denaro e di cemento”. Sarà vero? Dice la Lega: “Facciamo la pace fiscale – bel nome per nascondere un condono – incasseremo 50 miliardi e così ridurremo le tasse agli italiani”. Sarà vero? Ci avevano detto prima delle elezioni: “Dietro di Maio e Grillo ci sono Davigo premier e Di Matteo ministro della Giustizia o dirigente delle carceri”. Era vero?

Questa settimana Marco Travaglio smonta queste tre fake news per il 33esimo appuntamento di Balle Spaziali, disponibile in abbonamento su app e sito di Loft. Su piattaforma e app di Loft sono disponibili, sempre in abbonamento, anche le 32 puntate delle scorse settimane.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PADRINI FONDATORI

di Marco Lillo e Marco Travaglio 15€ Acquista
Articolo Precedente

Accordi&Disaccordi: “Dove è finita la sinistra?”, stasera in diretta su Nove alle 22.45 ne discutono Padellaro, Di Pietro, Fiano e Ghisleri

next
Articolo Successivo

Belve, Claudia Gerini: “Con Carlo Verdone c’è stata una storia, ma non ero pronta per una relazione seria”

next