Piogge e temporali si stanno abbattendo sulla Sardegna da questa mattina. Una bomba d’acqua si è abbattuta su Cagliari e hinterland dopo che ingenti precipitazioni sono state segnalate nella Sardegna centro-orientale. In particolare si registrano allagamenti a Sanluri, Pirri, Settimo San Pietro e Isili. Decine le chiamate ai vigili del fuoco in tutto il Sud Sardegna. Il maltempo, che ha riportato l’autunno nei primi scampoli d’estate, ha costretto la protezione civile regionale a emanare un secondo avviso di moderata criticità per rischio idrogeologico (Codice arancione), sull’Iglesiente, Campidano, Flumendosa-Flumineddu, Montevecchio-Pishilappiu e Tirso sino alle 22 di oggi. Criticità ordinaria, invece, nel Logudoro e in Gallura.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Francesco Forleo, morto ex parlamentare e questore di Milano, Firenze e Brindisi

next
Articolo Successivo

Torino, addio ai fuochi d’artificio: tutti con gli occhi al cielo per i droni luminosi. La festa di San Giovanni è da record

next