Ripetila la parola migrante tante volte
dillo migrante ancora migrante migrare,
participio presente di viaggiare
a piedi nudi dentro l’acqua, tolte
le scarpe che si galleggia meglio.

Balbetta una preghiera a dio,
ma cura che abbia dentro quel participio
(benedetto sia il nuotatore sveglio).
guardalo il migrante, dài guardalo, passare quel confine
senza le scarpe, guardalo e pensa coi suoi piedi
(la terra che li taglia).

Rifletti infine:
quanto sei complice di ciò che vedi?