La sera in cui Giuseppe Conte ha presentato i ministri al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il leader della Lega, Matteo Salvini ha partecipato, a Sondrio, al comizio a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Marco Scaramellini alle elezioni amministrative del prossimo 10 giugno. Rivolto all’Europa ha detto: “Non siamo secondi a nessuno. E nessuno si deve permettere di darci dei lazzaroni, dei parassiti e dei pezzenti“.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Alberto Bonisoli, un baby-boomer ai Beni culturali. La sua formazione non sia un handicap

prev
Articolo Successivo

Governo, Conte e i ministri hanno giurato al Colle. Tria: “Nessuna forza politica in Italia vuole l’uscita dall’euro”

next