Darius Simmons, originario di Warren nell’Ohio, ha scoperto il pianoforte per la prima volta alle scuole elementari e da allora la sua passione per la musica è stato un continuo crescendo. Senza una vera e propria formazione musicale suona in diverse jazz band e oltre al pianoforte si è accostato anche al trombone. Nonostante abbia solo tre dita sulla mano destra e una sulla sinistra la sua passione lo ha portato alla ribalta dopo aver suonato al Carnagie Hall insieme al pianista sudcoreano Yiruma. Nel video che ha commosso il web Darrius ci propone un suo personale arrangiamento per pianoforte in cui le emozioni si trasformano in note struggenti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caso Gurtel, la tangentopoli spagnola che condanna il partito di Rajoy

next
Articolo Successivo

Turchia, la lira in caduta libera rispetto al dollaro: così aumenta il peso dei debiti con l’estero e rischia anche l’economia

next