“Ed è fondamentale raccontare l’alternativa credibile che anche in queste proposte che abbiamo presentato. Anziché vagheggiare di lotta alla povertà con strumenti impossibili si facci immediatamente il reddito di inclusione contro la povertà”. Nel corso del suo intervento in conferenza stampa il segretario reggente inciampa sul congiuntivo. Un errore cui è caduto spesso anche il candidato premier del movimento 5 stelle Luigi Di Maio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo M5s-Lega, Salvini all’Ue: “Migranti? Ennessima inaccettabile interferenza”. Il programma si allunga a 39 pagine

next
Articolo Successivo

Pd, Rosato: “Alleanza M5s-Lega per noi è grande opportunità per convincere chi ha votato 5 Stelle a preferire noi”

next