“Ottimo”, risponde Luigi Di Maio a chi gli chiede in che clima si è svolto l’incontro di stamattina con Matteo Salvini. A chi gli fa notare che il leader della Lega sembrava avere la faccia scura all’uscita da Montecitorio dopo il colloquio, Di Maio ai cronisti replica: “Non capite proprio niente…”, proseguendo lungo la strada per un ristorante vicino gli uffici dei gruppi di Montecitorio, aggiunge scherzando: “Non infierite su Salvini che è tifoso del Milan“, facendo riferimento alla sconfitta di mercoledì sera con la Juventus.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Governo, Fico al Salone del libro di Torino non commenta: “Lega-M5s? Sono ottimista per natura”

prev
Articolo Successivo

M5S-Lega, Erri De Luca al Fatto.it: “Curioso di vedere se sui migranti riescono a fare peggio dei governi passati”

next