Informazione, approfondimento e attualità sono al centro del nuovo talk show al via sul canale Nove di Discovery Italia: “Accordi & Disaccordi”, condotto in tandem dal giornalista e scrittore Andrea Scanzi e da Luca Sommi, giornalista e autore tv. In prima tv assoluta da lunedi 14 maggio alle ore 21:25.

Due ospiti in disaccordo su un tema specifico saranno protagonisti di ogni puntata, questo il punto di partenza. Quarantacinque minuti di dibattito serrato e informale in cui Scanzi e Sommi di volta in volta cercheranno di trovare nei due protagonisti i punti di disaccordo (o accordo) riguardo al tema in questione, che verrà introdotto con una domanda. Ad Accordi & Disaccordi si riderà e si parlerà seriamente, si discuterà molto, alternando il flusso delle parole a contributi video e testimonianze dirette in studio. In ogni puntata i due ospiti analizzeranno il tema sotto diversi punti di vista e alla fine della puntata, una sorta di verdetto farà capire se i due avranno confermato i “disaccordi” o invece avranno trovato un “accordo” sul tema analizzato.

Accordi & Disaccordi” (5 episodi x 60’) è una serie originale prodotta da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Parco auto Italia, 37 milioni di auto in circolazione con età media di 11 anni

prev
Articolo Successivo

La Confessione, Sallusti ospite di Peter Gomez: “Renzi mi disse: ‘Vengo sotto casa tua e ti spacco le gambe bastardo’”

next