Parlamentari omosessuali? Ce ne sono molti, ma molti di più di quelli che si dichiarano. Facciamo un 5 per cento“. Sono le parole pronunciate ai microfoni di Morning Show, su Radio Padova, da Vladimir Luxuria. L’ex parlamentare, rispondendo alle insinuazioni di Vittorio Sgarbi sull’orientamento sessuale di Luigi Di Maio, leader del M5s, ha aggiunto: “Mi ricordo che quando sono stata eletta c’erano tanti politici che si avvicinavano e mi dicevano: “Mi raccomando, non dire che mi hai visto in quella discoteca…”. Secondo me, usando il mio radar, Di Maio non è gay, ma in realtà Sgarbi ha rosicato tantissimo, perché lui era candidato nello stesso collegio dove c’era anche Di Maio. E invece ha avuto un bruttissimo risultato. Quindi, il vero inculato tra i due è proprio Vittorio Sgarbi, scusate la metafora”