Iran’s Voice and Vision, il terzo canale della tv di Stato di Teheran, ha censurato le mammelle della Lupa capitolina, nel logo della AS Roma, durante la copertura della partita di Champions League con il Barcellona. Secondo la Bbc, l’emittente ha oscurato la parte del logo in cui Romolo e Remo, i gemelli fondatori della città, vengono allattati dall’animale.

Una decisione che è stata accolta con ironia sui social. “In 3000 anni, Romolo e Remo sono stati privati del latte materno, ma l’emittente statale iraniana li ha privati persino del latte della lupa…”, ha commentato Mehdi Rostampour, giornalista sportivo iraniano risiedente in Danimarca, su Telegram.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Catalogna, l’ex presidente Puigdemont liberato su cauzione in Germania

prev
Articolo Successivo

Stanchi di sentir parlare i politici? In Egitto il dibattito elettorale si interrompe a colpi di teleschermi giganti: che botta!

next