Il week end di metà aprile sarà importante per il nostro Paese, che ospiterà per la prima volta nella Capitale una gara di Formula E, ovvero il campionato mondiale delle monoposto elettriche. A margine di questa manifestazione, sullo stesso tracciato cittadino calcato dalle sportive a batteria, debutterà anche con una sfilata di vetture Smart EQ Fortwo e-cup, il primo trofeo italiano monomarca riservato per l’appunto alle piccole biposto a emissioni zero. Si tratta di versioni da competizione allestite dalla divisione Brabus, guidabili a partire ai 16 anni di età, che si daranno battaglia in cinque gare: 8-9 giugno a Torino (tracciato cittadino), il 24-25 giugno a Misano, il 21-22 luglio a Milano (tracciato cittadino), il 15-16 settembre a Vallelunga e il 27-28 ottobre al Mugello.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elon Musk, “Tesla in bancarotta”. Un pesce d’aprile profetico?

next
Articolo Successivo

Bosch, per la guida autonoma punta sulla Silicon Valley – FOTO

next