“Un’emozione fortissima tornare oggi a Napoli, qualcosa di straordinario, tornare come terza carica dello Stato”. Lo ha detto Roberto Fico, neo eletto presidente della Camera. In città, Fico è arrivato in treno e poi si è spostato in taxi. “Non deve cambiare nulla da questo punto di vista – ha affermato – per me molto è importante. Oggi in treno, seconda classe, taxi”. “Tutto – ha concluso – deve rimanere semplice e umile”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Casellati, prima uscita per assistere all’opera diretta dal figlio Alvise. “Presidentessa? No, preferisco presidente”

prev
Articolo Successivo

Grillo in Tribunale contro l’ex attivista, che gli lancia una mela marcia: “Dove hai messo i soldi del blog?”

next