Dopo la sconfitta con l’Arsenal l’allenatore del Milan Rino Gattuso mette in chiaro che il ritorno non sarà una passeggiata: “Ora la testa va al Genoa, poi inizieremo a preparare il ritorno. Mai dire mai: andremo a Londra per provarci, di certo non in gita – ha assicurato -. Siamo il Milan e abbiamo una maglia da rispettare. Avremmo potuto segnare, non è finita ma è difficile. Proveremo a giocarcela al meglio. Ora guardiamo avanti senza perdere fiducia, è stata una giornata no e l’Arsenal ha meritato: ci servirà per il nostro percorso”.