Hanno voluto chiudere la loro campagna elettorale nel quartiere romano di Primavalle, i militanti di estrema destra di Forza Nuova. Una cinquantina i presenti, con il segretario Roberto Fiore. Tra saluti romani e cori contro gli antifascisti: “I fatti di Palermo non li dimentichiamo, ogni compagno preso lo massacriamo”. Nello stesso quartiere anche gli antagonisti, riuniti per protestare contro la manifestazione di FN