Luigi Di Maio ha detto che Elsa Fornero è stata un ministro competente, ma senza cuore? Io ho scritto una lettera, che Il Foglio gentilmente mi ha pubblicato, chiedendo al presidente della Repubblica di nominare Elsa Fornero senatore a vita“. Sono le parole pronunciate a Tagadà (La7) dall’ex deputato del Pdl, Giuliano Cazzola, che dichiara pubblicamente il suo voto per la lista +Europa di Emma Bonino e attacca il leader della Lega, riferendosi alla sua partecipazione a Otto e Mezzo (La7) con Laura Boldrini di Liberi e Uguali e incespicando in una gaffe: “L’altra sera Salvini ha detto una fuck news (fake news, ndr). Ha mostrato una busta arancione, ha citato una persona e ha detto che sarebbe andata in pensione nel 2045″. Claudio Borghi, candidato al Senato per la Lega, ribatte: “Era una donna non vedente. Per favore, diamo una pensione a Cazzola, così si mette tranquillo, così sperimenta da solo le gioie dell’Inps, evita di vedere ovunque il cattivo Salvini e gli portano il tè coi biscottini nel pomeriggio”