Nel giorno della presentazione dei candidati M5s all’uninominale, al Tempio di Adriano a Roma, salta già uno dei nomi presentati dal candidato premier Luigi Di Maio. Si tratta di Rinaldo Veri, ammiraglio che pochi mesi fa si presentò come candidato sindaco a Ortona sostenuto da una coalizione di centrosinistra (incluso il Pd) e attualmente ancora consigliere comunale nella stessa città. Così si era presentato prima del passo indietro: “Non sono un politico, mi sono candidato con il M5s perché amo l’Italia e credo che ogni cittadino abbia la necessità di vedere un Paese migliore. È un voto di protesta? E chissene frega”. Ma la sua corsa è finita prima di iniziare