“Non è vero che mi sono smarcato da Roberta Lombardi. Tutto il M5s è con lei. Aveva un seggio sicuro, ma ha scelto la sfida delle Regionali”. Dal palco del Tempio di Adriano, Luigi Di Maio lancia la corsa della candidata pentastellata per il Lazio, replicando alle accuse di uno scarso coinvolgimento nella campagna elettorale, di fronte a sondaggi tutt’altro che esaltanti. Di Maio ha poi chiuso a possibili convergenze con Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice e a sua volta candidato

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

M5s, la candidatura lampo dell’ammiraglio Veri. La presentazione prima del ritiro: “Movimento unico credibile”

prev
Articolo Successivo

Lazio, nel centrodestra scoppia il caso Di Stefano: l’ex Pd candidato con la lista di Cesa e Fitto. Ma ha due rinvii a giudizio

next