“Circolazione interrotta tra Treviglio e Milano a causa di un inconveniente tecnico ad un treno”. Alle 8.08 Trenord pubblica il tweet dopo il deragliamento del convoglio. Parole che però scatenano dure reazioni contro l’azienda di trasporti. Perché quello che è stato definito “inconveniente tecnico” finora ha provocato quattro morti e il ferimento di oltre cento persone, di cui cinque in condizioni gravissime. “Inconveniente tecnico is the new Ci scusiamo per il disagio. Che schifo”, scrive Veronica. Altri utenti, invece, puntano il dito contro i vertici di Trenord e contro chi si occupa della comunicazione per l’azienda. “L’inconveniente – aggiunge Domenico – è la stupidità di questi dirigenti, se un inconveniente tecnico ha morti e feriti”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Pioltello, l’ansia delle famiglie dei feriti: “Nostra figlia ancora lì dentro, ha chiesto aiuto al telefono, poi il silenzio”

prev
Articolo Successivo

Milano, treno deragliato a Pioltello: le prime immagini dell’incidente girate all’alba

next