Il primo scoglio è superato. In Aula a Palazzo Madama il biotestamento supera i primi voti segreti chiesti dal centrodestra, compreso quello sullo snodo centrale dello stop a idratazione e nutrizione artificiale. In Aula, in attesa del voto finale, è stata bagarre, con Lega, Forza Italia e parte dei centristi che insistono nel considerare il testo di legge come il via libera a “un’eutanasia camuffata“. E non sono mancate le provocazioni, tra Sacconi che ha spiegato di rimpiangere i tempi in cui c’era il Pci rispetto al Pd e Giovanardi che ha ricordato il caso Englaro, con riferimenti a dir poco provocatori e evocando rischi “da anni Trenta in Germania”. ” Quel passato può tornare”, ha attaccato. Gli emendamenti delle destre sono però stati bocciati. 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sicilia, primo atto dell’assessore di Musumeci: fa traslocare il dirigente per prendere la sua stanza con la terrazza

prev
Articolo Successivo

Forza Italia contro il taglio degli sconti di pena per i reati gravi. Salvini infuriato con Berlusconi: “Stop a tavoli e incontri”

next