“Noi vogliamo un campo di sinistra di governo, anche con Sinistra Italiana e Possibile. Col Pd? E’ chiaro che c’è una divergenza sulle politiche, al di là del gioco delle figurine. Ed è chiaro che la leadership di Renzi incarna proprio quelle politiche che negli ultimi anni si sono rivelate sbagliate, e le ripetute sconfitte lo dimostrano. Franceschini dice che bisogna copiare Berlusconi sul fronte delle alleanze? Per una forza di sinistra è dura poter copiare uno come Berlusconi”. Così Miguel Gotor, all’arrivo al Centro congressi Cavour per la direzione di Articolo Uno-Mdp

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali Sicilia, nessun dubbio sull’onestà di Musumeci. Ma non si possono sminuire gli impresentabili

next
Articolo Successivo

M5s, i tre ‘poli’ della Sicilia e la lezione per le Politiche

next