L’ex Beatles presenta il documentario “One Day a Week“, e racconta i tempi in cui aveva una fattoria e mangiava la carne dei suoi animali: “Poi ci siamo detti: perché non provare a non farlo?”. McCartney non credo in cambiamenti radicali: “Non è una cosa che puoi affrontare con un martello. Meglio proporre alle persone di provare per un giorno”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, Trump: “No al trattato di libero scambio, ci penalizza”. E su Pyongyang: “La pazienza strategica è finita”

next
Articolo Successivo

Corrida, protesta degli animalisti in Perù: “Mezzo Paese contrario a questa tradizione, è selvaggia e disumana”

next