“Siamo a Ostia, in una sezione del nostro municipio, la scuola è al buio e la gente si fa luce con le candele“. La testimonianza video arriva da Facebook dove una cittadina ostiense ha pubblicato un video che mostra le condizioni surreali in cui alcuni elettori sono stati costretti a votare: “Grazie a Dio ci sono i telefonini… c’è gente che vota qui… “

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maltempo, nubifragio a Roma: strade allagate e stazioni della metro chiuse

next
Articolo Successivo

Torino, piazza San Carlo – 20 indagati: pm contesta anche disastro colposo. Sotto inchiesta sindaca e questore

next