Il candidato M5s alle regionali siciliane Giancarlo Cancelleri è andato al seggio presso l’istituto tecnico commerciale di Filippo Turati, a Caltanissetta. Cancelleri era accompagnato dalla compagna Elena e ha votato nella scuola da lui frequentata da giovane. “Che farò oggi? Passerò il pomeriggio in famiglia, parlerò con mio padre. E vedrò un film, “V per vendetta”, ha spiegato Cancelleri facendo un ironico riferimento al fatto che, dopo la sconfitta del 2012, il candidato M5s torna, oggi, a giocarsi la presidenza della Sicilia

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Elezioni Sicilia, affluenza definitiva al 46,7%. Lieve calo rispetto al 2012 quando votò il 47,4% degli aventi diritto

prev
Articolo Successivo

Elezioni Sicilia, Musumeci arriva al seggio: “Che Dio ci aiuti”

next