È aperta al pubblico venerdì 27 ottobre dalle 13 alle 18 e sabato 28 dalle 9 alle 12,30 la camera ardente per un ultimo saluto ad Amalia Signorelli, deceduta il 25 ottobre. La cerimonia si svolge a Roma all’ospedale Villa San Pietro, ingresso da via de Due ponti 215. Antropologa di fama internazionale, allieva di Ernesto de Martino e accalorata protagonista del dibattito culturale e politico, Amalia Signorelli era anche una blogger di ilfattoquotidiano.it e aveva una rubrica sul mensile FqMilennium.