“Rosato ha chiesto di mettere lafiducia sulla legge elettorale? Grave, Gentiloni l’aveva escluso. Se cambia idea, è un voltafaccia”. Ad attaccare, dopo la richiesta del capogruppo dem al governo per blindare il Rosatellum bis, è Mdp-Articolo Uno attraverso le parole del deputato Guglielmo Epifani. Al contrario, tra non pochi imbarazzi, è Gennaro Migliore a difendere la richiesta: “Fiducia? Non è grave…“, ha tagliato corto il sottosegretario alla Giustizia. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legge Elettorale, l’imbarazzo di Martina (Pd): “Fiducia? Vedremo…” Toninelli (M5S): “Atto eversivo”

next
Articolo Successivo

M5s, le provocazioni e la faccia tosta dei soliti noti

next