Li stavano scortando in aula dove avrebbero dovuto affrontare il processo perché accusati di derubare e uccidere automobilisti a Mosca. Ma loro, i cinque appartenenti alla Gta Gang, così l’avevano ribattezzata gli inquirenti, sono riusciti a strappare le pistole agli agenti di sicurezza del Tribunale regionale della capitale russa per tentare la fuga.

Ne è venuta fuori una sparatoria nei corridoi dell’edificio tra gli imputati, la polizia e gli agenti di guardia. Almeno tre – raccontano i media russi – gli uomini rimasti a terra. Si tratterebbe degli appartenenti alla Gta Gang. Alcune agenzie di stampa parlando, invece, di 5 morti. Ci sarebbe, inoltre, almeno altri tre feriti tra cui poliziotti e impiegati del tribunale.

Una testimone ha riferito all’agenzia di stampa Ria Novosti che si sono sentiti almeno 20 spari. Il tribunale è stato evacuato.