Il blitz alla stazione Tav di Afragola (Napoli) è scattato alle 8. Coordinati dal colonnello dell’Arma di Roma Forleo Florimondo, i carabinieri dei Nas, del Noe del Nil e del corpo forestale stanno sequestrando il parcheggio dell’area ovest della stazione inaugurata a giugno, un’area di circa 15.000 metri quadri. La Procura di Napoli Nord – pm Giovanni Corona e Domenico Airoma, procuratore capo Francesco Greco – sospetta che quella parte di parcheggio sia stata realizzata su luoghi non bonificati, su terreni inquinati da rifiuti interrati negli anni scorsi.

Alle operazioni, finalizzate anche ad ispezioni nei cantieri ancora aperti e nei luoghi di lavoro pertinenti alla stazione ferroviaria, stanno partecipando anche uomini dell’Asl e dei Vigili del Fuoco. I controlli hanno già appurato la presenza di quattro operai al lavoro in nero in un cantiere. Hanno provato a scappare alla vista delle auto delle forze dell’ordine. Il sequestro del parcheggio, invece, è probatorio ed è finalizzato ai futuri carotaggi per le analisi del sottosuolo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Yara Gambirasio, tutti i dubbi sulla condanna di Massimo Bossetti

next
Articolo Successivo

G8 Genova, Gabrielli: “Se fossi stato De Gennaro mi sarei dimesso per il bene della Polizia. Bolzaneto? Fu tortura”

next