Matteo Salvini ieri ha dormito al Cara di Mineo. Per lui e i due parlamentari siciliani della Lega, Angelo Attaguile e Alessandro Pagano, è stata destinata una delle piccole villette uguale a quelle utilizzate dagli ospiti. “Ogni giorno – ha detto Salvini durante una diretta Facebook dall’interno del Cara – vengono buttati via centomila euro, tanto serve per mantenere in vita questo baraccone dove vivono circa 3300 stranieri dei quali solo 14 sono siriani e 7 iracheni”.  Salvini che nel corso della giornata ha visitato il centro, sottolinea che “abbiamo visto cose incredibili un vero e proprio mercato a cielo aperto e senza regole dove puoi acquistare di tutto: biciclette, stereo, t-shirt, pantaloni di marca con etichette, scarpe nuove. Da dove arrivi tutta questa merce è un mistero”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Cinque Terre, traghetto con 80 persone finisce sugli scogli. Spiaggiato dalla Guardia costiera: le immagini

next
Articolo Successivo

Pescara, marito e moglie scattano un selfie ma scivolano nel fiume: affogati

next