Durante l’incontro valido per il campionato di serie B algerino, il portiere dell’ASO Chlef si è reso protagonista di un rinvio disastroso. Dopo aver parato un tiro d’angolo della squadra sfidante, l’MC Eulma, il portiere dopo aver titubato su un eventuale passaggio al compagno sulla destra, ha deciso di calciare direttamente in avanti. Ma sfortunatamente per lui il pallone ha colpito la spalla di un attaccante avversario per tornare indietro come un boomerang: gol

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sul campo c’è un tempo da lupi ma l’arbitro non sospende il match. Voi giochereste in queste condizioni?

next
Articolo Successivo

Cina, lo stadio di Tevez in fiamme. I tifosi: “Buon auspicio, risorgeremo dalle ceneri”

next