Nel giorno in cui il ministro Angelino Alfano ha cambiato il nome al partito, “pensionando” il Nuovo centrodestra per fondare “Alternativa popolare“, l’ex iena Enrico Lucci inscena un funerale ironico alla vecchia creatura politica. Con tanto di carrozza, cavalli e prefiche. Al centro Congressi Alibert di Roma, dove è stata convocata l’assemblea degli alfaniani, il giornalista ha così sorpreso tutti con la finta cerimonia. Ma non tutti, soprattutto tra gli organizzatori, l’hanno presa bene
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Di Maio contro la stampa: “Mai evocato la violenza. Vi siete arricchiti? Presto lo farà il mio avvocato”

prev
Articolo Successivo

Alfano chiude il Nuovo Centrodestra e apre Alternativa Popolare: “Andiamo da soli. Tanto saranno gli altri a cercarci”

next