Dopo una breve riflessione sulla crisi del comune di Roma, l’ex presidente della camera Gianfranco Fini, ospite insieme al direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio a Otto e Mezzo (La7), critica l’atteggiamento del M5S sulle accuse di diffamazione da parte di alcuni giornalisti. Il direttore del Fatto corregge la versione di Fini, precisando che i cinque stelle accusano giornali e giornalisti a proposito di falsità su voti comprati, fondi neri, voto di scambio: “Non c’è bisogno della stampa per screditare i 5 stelle a Roma perché già ci pensano da soli abbondantemente”, osserva Travaglio che aggiunge: “Però lo fanno per farli apparire come dei pasticcioni incapaci, aggiungendo accuse per farli apparire anche dei ladri. Il politico ha ragione quando deve tutelarsi dalle accuse, ma quello che non va bene è che faccia i nomi esponendoli al pubblico ludibrio”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

M5s, Sorial vs Sarzanini (Corriere): “Lista Di Maio? Lei ha scritto articoli non verificati”. “Quell’elenco mi fa ridere”

prev
Articolo Successivo

“Il precariato è un valore e Landini un buffone”. E Rondolino litiga col sindacalista a La7: “Siete dei bonzi”

next