“Gli esperti politici, Renzi and company, dopo la bocciatura della riforma Costituzionale bocciata dai cittadini, dopo la riforma della pubblica amministrazione bocciata dalla Consulta, oggi sono stati bocciati ancora. Ora al voto subito: prendere quello che è uscito oggi dalla Consulta – che noi abbino chiamato ‘legalicum‘ – applicarlo al Senato, così in tre giorni andiamo a votare”. Danilo Toninelli, lasciano Montecitorio, così commenta la sentenza della Corte Costituzionale sulla legge elettorale. Timori per possibili ritardi nei passaggi parlamentari, necessari per armonizzare le leggi elettorale per le due Camere, con il rischio che si giunga al termine naturale della legislatura? “Se loro pensano di arrivare a fine legislatura e di portare a casa le pensioni che scattano il 16 di settembre, io penso che si stanno politicamente suicidando. Se vogliono farcii arrivare al 50% andassero avanti così” conclude Toninelli. 

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Italicum, Bersani: “Voto subito? I problemi reali sono altri. Capilista bloccati da eliminare”

next
Articolo Successivo

Italicum, ecco come funzionano i sistemi elettorali per Camera e Senato dopo la sentenza della Consulta

next