Il senatore di Forza Italia, Domenico Scilipoti, ai microfoni di Radio Cusano Campus, nel corso del format ECG, è tornato a parlare del suo incarico alla Nato: “Dicono che questo mio incarico nella rappresentanza parlamentare della Nato sia una bufala? Perché dovrebbe essere una bufala? Rispondetemi, perché dovrebbe essere una bufala. Mi avete chiamato per dirmi queste cose stamattina? Sono stato riconfermato – afferma – per la terza volta vicepresidente della sottocommissione e sono stato nominato all’interno di quest’altra commissione, nei rapporti Nato-Ucraina“. “Sarò il parlamentare rappresentante di un Paese che si chiama Italia all’interno di un’assemblea parlamentare. Scilipoti figura scomoda? Questo non lo so, c’è gente che esprime quello che le passa per la testa – continua -, qualcuno ha qualche informazione che non corrisponde alla realtà, qualcuno prende delle posizioni senza capire ciò che dice. Ma è normale, fa parte dell’uomo. Ognuno interviene e quello che gli passa per la testa dice”. “Porterò i valori come lealtà, amicizia, valori – conclude – su pilastri portanti che riguardano quello che dovrebbe essere il buon rispetto per gli altri, avere amore, tutte queste cose che fanno parte del popolo non soltanto siciliano, ma del popolo meridionale e del popolo italiano”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s Europa, sul blog il 78,5% dice Sì a entrata in Alde. Di Maio: “Portiamo avanti battaglie a prescindere da gruppo”

next
Articolo Successivo

M5s Europa, Salvini: “Porte aperte della Lega ad eletti ed elettori delusi da Grillo”

next