“C’è un cortocircuito in queste periferie italiane che assomigliano sempre di più a Scampia. Le piazze si sono spostate verso il centro, perché sono le piazze a portare i soldi. C’è una forza-lavoro che sforna denaro vivo che può essere facilmente riciclabile”. Così Roberto Saviano, ospite della seconda puntata di Italia di Michele Santoro. “Dire che non c’è mafia a Roma è una follia, la droga nelle periferie romane arriva dai cartelli calabresi”, aggiunge lo scrittore. Che poi sottolinea: “Il risultato del referendum è stato evidente nelle periferie, perché il No è un urlo, è come dire ‘non mi importa’. In queste zone – aggiunge Santoro – il problema non è l’assenza del lavoro ma l’impossibilità di riscatto”. Infine l’appello di Saviano alle nuove generazioni: “Cercate la complessità“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Italia, rivedi la puntata ‘La botta’ con Michele Santoro: ospite Roberto Saviano

prev
Articolo Successivo

Italia, così si muore ammazzati a Ponte di Nona: la storia di Fabrizio e Mirko

next