Fuori-fuori è una stupidaggine, fatta nello stesso momento in cui tanta gente andava fuori davvero, per esempio a Monfalcone“. L’ex segretario del PD Pier Luigi Bersani, intervenuto a Siracusa a un incontro organizzato dalla sinistra riformista per ribadire il ‘No’ al referendum costituzionale, respinge gli attacchi dei renziani durante la Leopolda. “Se il segretario dice fuori-fuori siamo davanti a un curioso problema. La cosa che mi dispiace non è tanto la tifoseria di questi ‘leopoldini’ del fuori-fuori, – spiega Bersani a ilfattoquotidiano.it – è il silenzio degli altri, non ho trovato nessuno, a cominciare da Renzi, che dicesse qualcosa di molto forte, preciso, a proposito dei coretti di questo genere”. Al termine dell’incontro, ad attenderlo fuori decine di sostenitori che tra un selfie e un coro da stadio, “un segretario, c’è solo un segretario”, hanno dimostrato sostegno e attaccamento al loro leader. Bersani ha negato la possibile scissione e la nascita di un nuovo partito di sinistra, ribadendo che il PD è la sua casa. “Io ci credo, ho creduto nell’Ulivo, gli ho dato un pezzo della mia vita, – conclude l’ex segretario – sono nel PD perché ci credo ancora, deve recuperare la sua matrice ulivista. Se non credessi nel PD quale altre soluzioni ci sarebbero in giro?”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore

C'era una volta la Sinistra

di Antonio Padellaro e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Verdini chiama Renzi: “Pd ormai finito. Praterie per una coalizione con noi”

next
Articolo Successivo

Gianni Cuperlo santo subito

next