Ora è ufficiale: “Cinquanta sfumature di nero” sbarcherà nelle nostre sale il prossimo 9 febbraio. La data è riportata nel trailer: dopo il successo del primo capitolo “Cinquanta sfumature di grigio“, con un incasso di 560 milioni, i due protagonisti Jamie DornanDakota Johnson sono pronti a essere ancora una volta Christian Grey e Anastasia Steele. La pellicola sarà prodotta da Michael De Luca, Dana Brunetti e Marcus Viscidi, a fianco di E L James, autrice della serie bestseller.

Piccole anticipazioni hot sono state svelate nel trailer. Nel secondo capitolo, a “minacciare” il futuro e la storia d’amore sadomaso dei due giovani saranno alcune figure misteriose provenienti dal passato del milionario Grey.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

The Beatles, ‘Eight days a week’ al cinema. E in un attimo siamo nel 1963

next
Articolo Successivo

Il “teorema Venezia”: chi passa dal festival del Lido va dritto agli Oscar. E spesso li vince. Come andrà quest’anno?

next