becchi

La coeRenzia a 5Stelle: notate che nella prima versione si dà per scontato l’uscita della moneta unica e si afferma la necessità di negoziare condizioni favorevoli con l’Ue, tanto da prospettare un referendum sulla permanenza dell’Italia nell’Ue, mentre nella seconda apparsa ieri sul dal blog di Grillo, non solo si nega decisamente la possibilità di abbandonare l’Unione, ma non si cita minimamente l’abbandono dell’euro. Chi continua a sostenere che il M5s non è cambiato, non è diventato parte integrante del sistema legga bene e confronti le due versioni. Ogni ulteriore commento ci sembra superfluo: il M5s farà la stessa fine di Tsipras. È solo una questione di tempo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Brexit, blog Grillo: “Ue o cambia o muore. Ora parola ai cittadini”. Polemiche per post pro Europa: “E’ stato modificato”

next
Articolo Successivo

Brexit, Renzi: “Popolo britannico ha scelto, ma l’Europa è la nostra casa”

next