becchi

La coeRenzia a 5Stelle: notate che nella prima versione si dà per scontato l’uscita della moneta unica e si afferma la necessità di negoziare condizioni favorevoli con l’Ue, tanto da prospettare un referendum sulla permanenza dell’Italia nell’Ue, mentre nella seconda apparsa ieri sul dal blog di Grillo, non solo si nega decisamente la possibilità di abbandonare l’Unione, ma non si cita minimamente l’abbandono dell’euro. Chi continua a sostenere che il M5s non è cambiato, non è diventato parte integrante del sistema legga bene e confronti le due versioni. Ogni ulteriore commento ci sembra superfluo: il M5s farà la stessa fine di Tsipras. È solo una questione di tempo.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brexit, blog Grillo: “Ue o cambia o muore. Ora parola ai cittadini”. Polemiche per post pro Europa: “E’ stato modificato”

next
Articolo Successivo

Brexit, Renzi: “Popolo britannico ha scelto, ma l’Europa è la nostra casa”

next