Il big match tra il Galatasaray e il Fenerbahce atteso per questa sera a Istanbul non si giocherà. A comunicarlo sono le autorità turche che hanno spiegato che la partita della 26esima giornata di Super Lig è stata rimandata a causa di una non meglio precisata “minaccia”. Il derby turco si sarebbe dovuto giocare alle 19 alla Turk Telekom Arena, tra i cinque migliori stadi d’Europa, capace di accoglie oltre 52mila persone.

La situazione in Turchia, però, è di forte instabilità con attentati che si susseguono da mesi nelle città del Paese: l’ultimo sabato mattina, in pieno centro ad Istanbul, dove un uomo si è fatto esplodere nella via dello shopping provocando 5 morti e 36 feriti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Dc-9 del Mondiale ’82 è salvo. Alitalia donerà lo storico aereo al Museo dell’Aeronautica di Volandia

next
Articolo Successivo

Antonio Conte e la nazionale che conta poco: “Noi siamo l’incudine e i club di Serie A il martello” – Video

next