“Le stimmate di Padre Pio? Sono mistificazioni, io non c’ho mai creduto, magari era una forma isterica. Non credo nemmeno a quelle di San Francesco“. Così don Paolo Farinella, sacerdote genovese e blogger de ilfattoquotidiano.it, ai microfoni de La Zanzara (Radio24) sulla questione della salma traslata in Vaticano. “E’ come credere in forme ancestrali, preistoriche, forme magiche, Padre Pio è morto e bisogna lasciarlo per terra” aggiunge il prete. “Perché il Papa ha voluto portarla a Roma? Perché è argentino, lì c’è una devozione fortissima e la chiesa è frantumata”. “Quelli vanno tutti da Padre Pio, tutto l’immorale – continua – che c’era nel mondo l’hanno appoggiato”. Poi affronta il tema delle unioni civili: “Un bambino può crescere con due uomini, è sempre meglio di un orfanotrofio. E’ indispensabile che nell’affettività ci sia l’elemento maschile e femminile, ma questo non necessariamente è dato da un uomo e una donna”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Livio Fanzaga di Radio Maria: “Monica Cirinnà? Arriverà anche lei ai funerali. E’ la Babilonia”. Che simboleggia la meretrice

next
Articolo Successivo

Unioni civili, Razzi (Fi): “L’amico Malgioglio non è per le adozioni gay. Isola dei famosi? Non lascio il Paese per i cazzi miei”

next